Monte Matajur

Monte Matajur

#

Il Monte Matajur (slov. Matajur, furl. Matajûr) è alto 1642 m e si trova sul confine italo-sloveno. Si innalza sopra il Bacino di Caporetto e la Slavia veneta. In cima si trova una piccola cappella. Ai piedi del monte, nella parte occidentale, scorre il fiume Natisone.

Il Monte Matajur offre vedute bellissime sulla valle dell’Isonzo e le Alpi Giulie verso nord, nonché sulla Pianura friulana e sul mare Adriatico verso sud.

Il modo più semplice per raggiungerlo è imboccare la strada a sud che attraversa il paesino di Matajur e conduce a un rifugio a 1300 m sul livello del mare. Per raggiungere la cima ci vuole poco meno di un’ora di cammino. Dalla parte settentrionale ci si arriva invece percorrendo una strada che dal paese di Livek conduce al monte Idrska planina, dal quale si raggiunge la cima del Matajur in mezz’ora di cammino.

Valli del Natisone: il Matajur